Terme di Sciacca

Le Terme di Sciacca hanno origini che si perdono nella notte dei tempi. Una leggenda addirittura ci narra che Dedalo fuggito da Creta si fermò nelle grotte vaporose. Tuttavia le grotte sul monte Kronio furono utilizzate già dai greci, mentre lo sfruttamento delle acque termali iniziò con i romani. Presso le Terme di Sciacca si pratica l’antroterapia nelle grotte vaporose di San Calogero (dette anche stufe di San Calogero). Queste grotte sono ricavate nella roccia viva, e sono ambienti saturi di vapore acqueo in cui la temperatura è di circa 40°C. Presso le Terme si praticano oltre alla suddetta antroterapia, anche trattamenti di ginecologia, dermatologia, fangoterapia, angiologia, otorinolaringoiatria, trattamenti per l’apparato respiratorio, fisioterapia, cure inalatorie, cure pediatriche, magnetoterapia e chinesiterapia.

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft