L’antica festa dei Banderesi, dedicata a Sant’Urbano, consiste in una serie di riti molto articolati, ma a rubare la scena sono le donne di Bucchianico, che sfilano per le vie del piccolo borgo in eleganti abiti della tradizione abruzzese portando sul capo enormi canestri pieni di coloratissimi fiori che catturano l’attenzione dei numerosi turisti presenti. Nei mesi precedenti la festa le donne di Bucchianico, seguendo gli insegnamenti delle loro nonne, creano bellissimi fiori di carta che con maestria adornano in grandi cesti di vimini: “lu canestre” (il canestro).

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft