Ancora in Campania, troviamo l'antica città di Paestum, già Poseidonia ai tempi della Magna Grecia. Abitata fin dall'epoca preistorica, la città ha subito vari mutamenti dovuti alle tre principali civiltà che vi si insediarono: quella greca, quella lucana e quella romana. Questo sito archeologico, riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità, è molto importante per via dell'ottima conservazione della sua struttura urbana che presenta una cinta muraria, vari templi (sempre in stile dorico) dedicati ad Hera e Athena, una piscina, un anfiteatro, la zona del foro e la necropoli. Poco distante potrai visitare il ricco museo contenente oggetti di manifattura prevalentemente greca antica e lucana, ritrovati nelle varie necropoli dei dintorni. Il pezzo forte del museo è costituito dai dipinti ritrovati nella cosiddetta tomba del tuffatore, unico esempio rimasto di pittura greca della Magna Graecia.

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft