Questa necropoli risale all’incirca a 2500 anni fa, quando la Puglia era abitata da moltissime popolazioni che hanno lasciato le loro tracce e testimonianze. All’estremità orientale del Gargano, sono situate più di 500 tombe scavate nella roccia dalla civiltà dei Dauni. È possibile arrivare al sito archeologico attraverso un percorso di 5 chilometri dal centro di Mattinata, attraversando paesaggi di pini e mandorli

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft