Nel Materano vi è la più alta concentrazione di chiese rupestri (155 a oggi accertate), presenti anche nel Pollino, nella valle dell'Agri e del Sinni, dove ancora rimangono i ruderi affrescati del monastero di S. Angelo al monte Raparo fondato da S. Vitale. Dagli affreschi della Cripta del Peccato Originale a Matera si è soliti fare iniziare la storia dell'arte in Basilicata.

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft