Il suo verde manto si estende su oltre 40 comuni, tutti in provincia di Reggio Calabria, tra cui Africo, Platì, ovviamente Reggio Calabria, Roccaforte del Greco, Sant’Agata del Bianco, San Luca, Scilla e, ultimo in ordine alfabetico, Varapodio. L’Aspromonte è situato all’interno del complesso delle Alpi calabresi, è caratterizzato da graniti, e rocce metamorfiche, e risulta di origini più antiche rispetto all’Appennino. Frastagliato e vario, ha sul suo versante tirrenico un sistema di faglie che regala quattro spettacolari terrazze a differenti altezze, sullo ionico gli occhi si rilassano seguendo pendenze uniformi, fino alla costa. Il territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte è percorso da corsi d’acqua brevi, torrenti vivaci che in inverno creano suggestive cascate mentre in estate arrivano anche a rimanere a secco di acqua. Le meraviglie dei borghi ospitati nel Parco Nazionale dell’Aspromonte che vantano una storia antichissima. Sono ricchi di resti che raccontano di epoche lontane, della Magna Grecia, del Medievo e del Rinascimento.

 

 

 

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft