La costruzione del Duomo di Amalfi, sede vescovile della città, iniziò prima dell’anno 1000 e terminò solo all’inizio del 1900. In questi secoli numerosi sono stati i rimaneggiamenti che gli danno la forma e l’aspetto che possiamo vedere oggi. Gli stili prevalenti sono quelli del romanico, del barocco, del rococò e del neomoresco. Il campanile composto di bifore e trifore ha molti elementi arabeggianti nonché interessanti maioliche gialle e verdi.

Copyright © 2018 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft